0

Faber Castell - Pen of the Year 2011

La Pen of the Year 2011 utilizza la giada proveniente dalla Russia, o nephrite, le cui pietre color smeraldo sono finemente marmorizzate e ricche di ombreggiature.

Finiture placcate in platino circondano i singoli pezzi di giada e rendono questo strumento da scrittura un vero gioiello. L’elaborata sfaccettatura delle pietre circolari che ornano sia il top del cappuccio che il fondello del fusto impreziosiscono ancor di più  la Penna dell’Anno 2011.

Sfaccettata e lucidata in modo impeccabile, alla giada viene data la sua forma finale da un maestro artigiano del laboratorio gemmologico Stephan. La sua maestria rispecchia la pluriennale esperienza dei provetti tagliatori di pietre preziose della città di Idar Oberstein.

La giada rende la Penna dell’Anno 2011 un lussuoso strumento da scrittura da collezionare.

Il pennino in oro bicolore da 18 carati è disponibile nelle larghezze di tratto F, M e B ognuno rifinito a mano. La capsula finale platinum-plated protegge il meccanismo a stantuffo.

Ogni singola penna numerata è venduta in un esclusivo cofanetto di legno. Il coperchio verde, lucidato più volte per ottenere la massima lucentezza, richiama perfettamente il colore della giada. Il certificato apporta la firma personale del Conte Anton Wolfgang von Faber-Castell, che attesta l’edizione limitata della Pen of The Year 2011 prodotta in soli 1761 esemplari per celebrare l’anno di fondazione.

Le penne e le matite della collezione Graf von Faber-Castell si distinguono per l’elevato livello di artigianalità. Dal 2003 questo concetto è stato enfatizzato dall’edizione della “Penna dell’Anno”.  Queste penne sono in edizione limitata e vengono realizzate con materiali inusuali ed esclusivi come, per esempio, l’avorio di mammut, l’ambra o il crine di cavallo.


  • 3.200,00€

    Prezzo IVA esclusa: 2.622,95€

Spedizione tramite DHL 6 euro